FOLLOW ME ON INSTAGRAM

  • Instagram - Black Circle

RECENT POSTS: 

November 12, 2019

June 22, 2018

Please reload

PRODOTTI YVES ROCHER: REVIEW

August 14, 2017

Buongiorno ragazze!!Oggi voglio parlarvi di alcuni prodotti che ho avuto piacere di testare nell'ultimo periodo, tutti firmati Yves Rocher!!Nonostante si tratti di un marchio abbastanza famoso, non avevo mai avuto occasione di provare dei loro prodotti sino ad ora, e devo dire che si è rivelata essere una piacevolissima sorpresa!!

La passione di Yves Rocher per il mondo vegetale nacque a La Gacilly, nel cuore della sua Bretagna. Botanico visionario, realizzava i suoi prodotti di bellezza a base di piante nella soffitta della casa di famiglia, che divenne il suo laboratorio. Inventa così un nuovo concetto di bellezza, nel pieno rispetto della donna e della natura, ed proprio nel suo villaggio che Yves Rocher decise di fondare e sviluppare la sua azienda. Botanico, raccoglitore, produttore e distributore, istituì un modello economico innovativo, che comprende tutte le fasi del ciclo di vita dei prodotti, dalla formulazione alla distribuzione.

Evitando gli intermediari, Yves Rocher rese la bellezza accessibile a tutte le donne e, ad oggi, il marchio Yves Rocher è l'unico al mondo realizzato sulla base di questo modello esclusivo. Oggi l'azienda è diretta dal nipote, Bris Rocher, ed il gruppo Rocher conta ormai 16.000 collaboratori. Il mondo è cambiato, l'azienda si è sviluppata, ma la visione del marchio è rimasta la stessa. La coltivazione delle piante è nella loro cultura aziendale. A La Gacilly, tutt'oggi si coltivano e si raccolgono le piante con passione. Cosa ancora più importante e decisamente in linea con la mia visione, il marchio non effettua test sugli animali dal 1989, né sui prodotti finiti né sugli ingredienti

Dopo questa doverosa premessa sul marchio e sul fondatore, passiamo ai prodotti che ho avuto modo di provare..

La mia pelle è normale, a tendenza secca e sensibile nella zona delle guance, ho quindi deciso di provare un paio di prodotti della linea Hydra Vegetal, ideale per la pelle a tendenza secca,  e tre prodotti della linea Sensitive Vegetal, ideale per la pelle sensibile..

Cominciamo coi prodotti della linea Hydra Vegetal, ossia l'acqua micellare idratante 2 in 1 ed il Gel crema ad idratazione intensa 24 h.

L'acqua micellare idratante 2 in 1 è un prodotto che mi ha piacevolmente colpita: generalmente le acque micellari provate in precedenza, mi seccavano la pelle lasciandomi un effetto "pelle tirata" che non faceva altro che peggiorare le mie problematiche, mentre queste lascia la pelle molto idratata e fresca, merito delle Linfe di Acero e di Agave Blu, note per la loro capacità di accumulare e trattenere l'acqua, che abbinate alla Betaina, agiscono come un potente serbatoio d'acqua per ri equilibrare l'idratazione della pelle..

Tra l'altro la profumazione è piacevolissima e leggera, ideale per chi magari non tollera i profumi troppo intensi..questo prodotto elimina perfettamente i residui di trucco e le impurità, tonifica la pelle lasciandola luminosa ed idratata, pronta a ricevere il trattamento successivo, che per me è stato il gel crema ad idratazione intensa 24 h.

La profumazione è identica a quella dell'acqua micellare, molto fresca e leggera, e la texture, nonostante sia un gel crema, è più simile a quella di una crema (che io preferisco nettamente), è di colorazione bianca e si stende molto facilmente..

la mia pelle ha decisamente ringraziato, d'altronde non stupisce come, con gli stessi principi attivi dell'acqua micellare, mi abbia lasciato la crema visibilmente idratata e fresca per tutte le 24 h promesse..

Quindi, per questi prodotti, il mio voto è un 10 pieno!!

Passiamo ora alla seconda linea che ho testato, la Sensitive Vegetal, che ho deciso di utilizzare durante la mia lunga permanenza in montagna, dove la mia pelle risente molto degli sbalzi di temperatura che si hanno nell'arco della giornata.

Ho utilizzato, come primo step, il Latte Detergente Lenitivo: di consistenza fluida e leggera e di colorazione bianca, questo latte detergente, oltre ad essere estremamente delicato, è completamente inodore, la sua texture setosa lo rende estremamente piacevole da utilizzare, e rimuove delicatamente ogni traccia di trucco. 

Come secondo step, ho utilizzato l'Acqua micellare 2 in 1 lenitiva che, più che come struccante (dato già l'uso del latte detergente), utilizzavo come tonico viso pre crema..quest'acqua micellare, a differenza del latte detergente, ha una leggerissima profumazione, quasi impercettibile, che svanisce però non appena applicata sulla pelle..perfeziona l'azione struccante del latte detergente senza irritare, e lascia la pelle fresca e tonificata, pronta a ricevere la crema. 

Come ultimo step ho utilizzato la Crema idratante Lenitiva. Questa crema sembra in un primo momento molto ricca al tatto, mentre si rivela invece decisamente facile da stendere, con un assorbimento molto rapido, il che la rende perfetta come base trucco..questo prodotto contiene estratto di foglie di Sigesbeckia Orientalis, selezionato per le sue proprietà dermo-protettive che, come un impacco vegetale, lenisce, ripara e protegge la pelle..perfettamente assimilata dalla pelle, la Sigesbeckia Orientalis agisce su tutti i segni della sensibilità cutanea, riduce di + del 30% le reazioni infiammatorie della pelle, rafforza la barriera cutanea di + del 50% e stimola del 40% i meccanismi di riparazione della pelle, per un risultato di comfort immediato.

Anche questa linea mi ha soddisfatta molto anche se, per il mio tipo di pelle, la vedo più adatta al periodo invernale, mentre ora mi sto trovando meglio con la linea Hydra Sensitive.

Ho deciso poi di concedermi anche una piccola coccola, testando non uno, ma ben due scrub vegetali!!

Il primo è un gommage naturale con un profumo di albicocca buonissimo, il gel è trasparente e contiene polveri di noccioli di albicocca, che eliminano naturalmente tutte le cellule morte, per una pelle liscia, vellutata e profumatissima.

 

Se come me siete delle fan del 100% vegetale, non potete non provare questa fantastica polvere esfoliante: composta da 7 ingredienti 100% vegetali, questa polvere crea una esfoliazione su misura per ogni tipo di pelle..questa polvere va raccolta nel palmo della mano (mezzo cucchiaino è più che sufficiente), e va mixata con il vostro prodotto di bellezza su misura, che può essere la vostra crema preferita così come un gel specifico per la vostra pelle, i due prodotti vanno poi mixati assieme e frizionati poi sul viso umido con movimenti circolari, per poi sciacquare il viso..

La polvere esfoliante è composta da argilla verde, camomilla, albicocca, polvere di Baikal, zucchero rosso pietra pomice e cellulosa, tutti ingredienti estremamente pregiati per la pelle..

Ultimo ma non ultimo, ho deciso di provare uno dei tre Gel doccia concentrati, studiati per contribuire al rispetto del pianeta.

La mia scelta è ricaduta sulla profumazione Oliva e Petit Grain.

Per questi gel doccia, i formulatori Yves Rocher hanno elaborato un nuovo flacone che permette di dosare attraverso una sola pressione la quantità necessaria per una doccia.
Concentrandone la formula, un flacone da 100 ml garantisce 40 docce, permettendo allo stesso tempo una riduzione del 50% di plastica rispetto ad un flacone da 400 ml. Come sempre, il flacone contiene il 25% di plastica riciclata, ed i flaconi più piccoli occupano anche meno spazio, di conseguenza ci sono 5 volte in meno di camion in circolazione!

Analizzando il ciclo di vita del Gel Doccia Concentrato da 100 ml, gli esperti Yves Rocher hanno rilevato 50% in meno di emissioni di gas a effetto serra rispetto al classico Gel Doccia da 400 ml. Come per tutti i gel doccia e shampoo Yves Rocher, la formula del Gel Doccia Concentrato è biodegradabile e il flacone riciclabile. Questo gel doccia è incredibile, lo utilizzo da un mese e non sono nemmeno a metà flacone, per altro, grazie all'olio essenziale di Petit Grain, ha un effetto molto rilassante..Infine, ma non per questo meno importante, per ogni gel doccia concentrato acquistato, Yves Rocher si impegna a piantare un albero, iniziativa che personalmente ho adorato.

Questi sono i prodotti Yves Rocher che ho avuto modo di testare grazie a Francesca, dalla quale potete acquistare questi e molti altri prodotti firmati Yves Rocher, che potete contattare tramite la sua pagina Facebook cliccando QUI

Spero di esservi stata d'aiuto con queste mie recensioni..

a presto

 

Giada

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

  • b-facebook
  • Twitter Round
  • Instagram Black Round