FOLLOW ME ON INSTAGRAM

  • Instagram - Black Circle

RECENT POSTS: 

November 12, 2019

June 22, 2018

Please reload

PRODOTTI ECO BIO..PERCHE'?

September 1, 2017

Ciao a tutti!!oggi voglio rispondere ad una domanda che mi viene fatta spesso sia sul mio profilo Instagram, ma anche nella vita reale..perchè utilizzi solo prodotti eco bio?!?

Faccio una piccola premessa; per me la scelta eco bio non poteva che essere l'unica scelta a fronte di molte decisioni prese nella mia vita in quella direzione, prima fra tutte quella di essere diventata vegetariana poco più di sei anni fa..per me il fatto di passare all'eco bio è stato uno dei passaggi di una scelta a 360°, che comprende tante piccole cose, dalle più banali alle più importanti..insomma, tantissime cose rientrano in questa scelta!!non mi ritengo superiore a nessuno, e certamente non sono perfetta, ho solo preso coscienza del fatto che noi dipendiamo dalla natura e da tutti i cicli vitali ad essa connessi, ed è quindi soprattutto nostro compito cercare di tutelare madre natura e tutto ciò che ne fa parte, noi stessi compresi..

 Detto questo, passiamo al motivo per cui una persona, che magari non ha seguito nessuno dei passaggi inerenti al mio percorso personale, e che magari neanche ha intenzione di seguirlo, dovrebbe preferire dei prodotti cosmetici eco bio rispetto ai prodotti commerciali più famosi..

Ho iniziato a rendermi conto di quanto scadenti fossero i prodotti commerciali con la scoperta del bio dizionario, un sito dove potete trovare tutti gli ingredienti possibili ed immaginabili, classificati a mò di semaforo, facilmente interpretabile: se accanto al nome dell'ingrediente trovate due pallini verdi, significa che l'ingrediente è ottimo, se trovate un pallino verde, significa che l'ingrediente è accettabile, se trovate un pallino giallo, potrebbe andare (spesso viene messo accanto agli ingredienti, anche di origine vegetale, che possono provocare allergie), se trovate un pallino rosso se ne sconsiglia l'utilizzo, se trovate due pallini rossi..buttate direttamente l'intero prodotto nella spazzatura!!

La prima volta che ho consultato il bio dizionario (che potete trovare qui), avevo fra le mani una crema viso di un marchio moooolto famoso, pagata ai tempi circa 120€ per 70 ml, ho cercato tutti gli ingredienti stra convinta del fatto che fosse una crema quasi del tutto perfetta (nella mia mente vigeva ancora la regola che marchio famoso + costo elevato fosse la combo vincente)..ragazze, credetemi, in una lista di circa 30 ingredienti ce ne saranno stati forse tre con un pallino verde, una decina con pallino giallo, e tutti i rimanenti erano con pallino o doppio pallino rosso!!ho iniziato a prendere tutte le mie creme, i miei sieri, shampo, balsami, tutti i miei prodotti e ad analizzarli..tutti pessimi!e la cosa peggiore era che, quei pochi ingredienti accettabili presenti, erano sempre all'ultimo posto della lista, mentre i peggiori in cima..si perchè, per chi non lo sapesse, quando guardate l'elenco degli ingredienti contenuti in un prodotto, l'ordine in cui li trovate riportati sulla confezione indica i prodotti con quantitativo dal maggiore al minore..in parole povere, il primo ingrediente che troverete elencato, sarà quello presente in quantitativo maggiore in quel prodotto!!Da quando ho scoperto il mondo della cosmesi eco bio, ho scoperto quanto il nostro corpo debba essere nutrito adeguatamente sia dall'interno (con quello che mangiamo), sia dal esterno, con quello che ci applichiamo sopra..ricordatevi che la pelle è l'organo più esteso del nostro corpo, ed è quello che più di ogni altro assorbe le schifezze presenti nell'aria ed anche ciò che ci applichiamo sopra, quindi non parliamo più di un semplice fattore estetico, ma si espande il concetto anche ad un fattore salutistico..ingerireste mai degli ingredienti derivati dal petrolio?!?immagino di no, quindi perchè applicarli sulla pelle del corpo o addirittura su quella del viso?!?

Non si tratta di una moda, si tratta di fare una scelta consapevole sia per l'ambiente, ma anche per noi!!

La sensazione di "buon prodotto" che si ha quando si utilizza un prodotto commerciale, è in realtà una sensazione finta in quanto, tutti i siliconi presenti, creano una barriera sulla vostra pelle, come un film invisibile che dà la sensazione di avere una pelle morbida e levigata, idratata in profondità..la verità è che si ha questa sensazione perchè è come se aveste applicato del cellophane sulla vostra pelle, al tatto è piacevole, ma la pelle sotto non viene nè nutrita, nè idratata, viene anzi lentamente deteriorata da tutti gli ingredienti derivati del petrolio (senza contare tutto il resto degli ingredienti nocivi) presenti nella crema!!

Per accorgervene, basterà fare un semplice test: per un mese, passate all'eco bio..vi accorgerete di come, senza la continuità dei prodotti commerciali, la vostra pelle, ma soprattutto i vostri capelli, siano veramente!!infatti, sospendendo l'uso di prodotti con un brutto INCI, i vostri capelli e la vostra pelle riveleranno la loro vera natura..è infatti durante questo primo periodo che le persone che cercano di "convertirsi" all'eco bio mollano, pensando erroneamente che la loro pelle ed i loro capelli non siano al top a causa di questi prodotti..quando si passa all'eco bio, è bene armarsi di pazienza e forza di volontà, bisognerà pazientare un mesetto/un mesetto e mezzo circa per poter finalmente vedere gli effetti dei prodotti che si stanno utilizzando, ma credetemi, se avrete la pazienza e la costanza non tornerete più indietro..fidatevi!!

Io sono la prova vivente di tutto ció: dai 15 fino ai 22 anni, i miei capelli sono stati più e più volte maltrattati, il mio colore naturale è castano, e negli anni sono passata da un nero con fondo biondo, al rosso fuoco, al rame, al biondo platino (considerate che, da bionda, andavo una volta al mese dal parrucchiere a farmi fare i capelli color biondo dorato molto naturale, per poi farci sopra i colpi di sole praticamente bianchi..l'effetto era meraviglioso, ma toccare i miei capelli o toccare la paglia era la stessa identica cosa), per poi tornare al nero e capire poi che, forse, era il caso di smetterla..e in tutto ció i miei bei capelli mossi venivano piastrati OGNI GIORNO!!

Vi siete fatte un'idea di come potessero essere i miei capelli?!?bene, oggi invece li lavo, applico la maschera, li faccio asciugare quasi completamente naturalmente, ed ho un mosso che non vedevo da anni..ci sono voluti mesi per farlo tornare, a causa del mio uso smodato della piastra, i miei boccoli faticavano ad uscire, ma una volta tornati li ho riscoperti più belli che mai!!

Per non parlare della pelle del corpo: io ho la pelle tendenzialmente secca, e l'estata e l'inverno erano i due periodi peggiori, l'estate perchè dopo le esposizioni solari (anche involontarie, mi bastava una passeggiata al sole) le mie gambe soprattutto, necessitavano di una passata di crema, mentre d'inverno la mia pelle si inaridiva a causa del freddo..acquistavo creme su creme, le applicavo tutti i giorni, anche due volte al giorno, ma bastava che non la mettessi per due giorni ed ecco che era come se non la avessi mai utilizzata..bene, da quando ho iniziato ad acquistare prodotti eco bio, non ho più avuto problemi di pelle secca o di pelle che "tira"..

Perchè vi dico questo?!?io non ho nessuna convenienza a farvi passare all'eco bio, ma trovo giusto che le persone facciano scelte consapevoli, sia per il proprio corpo sia per la terra della quale siamo ospiti e non proprietari..spero di essere riuscita a fare un pó di chiarezza sul mondo dei prodotti biologici, e se volete farmi qualche domanda aggiuntiva, non abbiate timore, vi risponderó più che volentieri..

A presto

 

Giada

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

  • b-facebook
  • Twitter Round
  • Instagram Black Round